fbpx

Turismo e trasporti in Calabria, l’Assessore Fedele soddisfatto dell’accordo Regione-Alitalia

Bronzi-di-Riace1L’assessore regionale ai trasporti Luigi Fedele, a margine della conferenza stampa di presentazione dell’accordo tra l’Alitalia e la Regione Calabria che si è tenuta alla Bit di Milano, ha rilasciato la seguente dichiarazione:

“Non può che essere valutata positivamente – ha dichiarato l’assessore Fedele – la stipula dell’accordo tra la compagnia di bandiera e la nostra regione che mira alla promozione del territorio calabrese attraverso riduzioni e agevolazioni tariffarie sui voli diretti a Reggio Calabria, a Lamezia e poi a Crotone, non appena Alitalia volerà su quell’aeroporto. Si tratta, infatti, di un’iniziativa di sicuro successo, nata da una giusta intuizione del presidente Scopelliti, che permetterà un incremento dell’utenza negli scali calabresi e una maggiore affluenza di turisti nei siti di interesse culturale della nostra regione. Occorre attuare nuove ed incisive strategie per contribuire al potenziamento degli snodi aeroportuali calabresi e per rendere, al contempo, più appetibile l’offerta turistica regionale.
La squadra amministrativa guidata dal presidente Scopelliti sa bene che, attraverso la promozione dei nostri territori, passa anche lo sviluppo e la crescita degli aeroporti calabresi. A seguito di una seria pianificazione dei servizi, infatti, stanno per essere realizzati tragitti ex novo, programmando nuovi collegamenti, al fine di avviare un ampliamento reale dell’offerta di voli dei tre maggiori scali regionali. Una programmazione che comprenderà, soprattutto, la charteristica che, ad oggi, diventa uno dei punti focali su cui puntare. In tal senso, il presidente Scopelliti è impegnato costantemente, ed a breve si registreranno importanti risultati, in un’interlocuzione con diverse compagnie low-cost per fornire maggiori servizi all’utenza e garantire il diritto alla mobilità dei cittadini calabresi”.