fbpx

Stromboli: depredata cassaforte della chiesa, bottino da oltre 7.000 euro

stromboliLadri senza scrupoli di coscienza in azione la notte scorsa a Stromboli. Ignoti, approfittando dell’assenza di padre Luciano D’Arrigo, bloccato a Milazzo dal maltempo che aveva momentaneamente interrotto i collegamenti, sono penetrati nella chiesa di San Vincenzo. Trovata la chiave della cassaforte, l’hanno aperta e portato via circa 7.000 euro. A quanto pare i ladri avrebbero forzato la finestra del bagno della canonica per entrare nell’edificio. Rammaricato don Luciano: “A Stromboli ormai si susseguono questi furti. Oltre la chiesa sono state prese di mira anche diverse abitazioni di isolani”. In corso le indagini dei Carabinieri.