fbpx

“Spettacoli fantasma”, nell’inchiesta per la truffa alla Regione Sicilia indagati anche tre messinesi

teatroGiuseppe Ministeri, presidente del Daf, l’associazione culturale che si occupa di circuitare spettacoli  teatrali, Giovanni Scimone, fratello di Spiro, noto per il duo Scimone e Sframeli e Michele Truscello, sindaco pro tempore di Novara di Sicilia. Sono i tre messinesi che risultano indagati nell’ambito dell’inchiesta avviata dalla Procura di Palermo sui contributi assegnati dalla Regione per spettacoli teatrali. Sono 72 le persone coinvolte e le ipotesi di reato formulate dalla magistratura sono di truffa aggravata ai danni della Regione siciliana e falso. L’accusa sostiene che sarebbero stati percepiti indebitamente contributi regionali per 2 milioni e 300mila euro.