fbpx

Soverato (CZ), 8 arresti e 32 denunce: nuova banda sgominata sul nascere

manette_carabinieriI Carabinieri della compagnia di Soverato (Cz) hanno eseguito tra questa mattina e le prime ore del pomeriggio diverse ordinanze di custodia cautelare disposte dal gip del Tribunale di Catanzaro a Soverato e Montepaone. Otto i provvedimenti – di cui sei in carcere, uno agli arresti domiciliari e uno sottoposto all’obbligo di dimora – e trentadue le denunce. I provvedimenti a conclusione di una indagine sulle attività di un nascente gruppo malavitoso che, secondo gli investigatori, si sarebbe da poco costituito e organizzato nei territori del basso Jonio catanzarese. La banda avrebbe interessi a trecentosessanta gradi: dalla commissione di delitti contro il patrimonio come estorsioni, furti, danneggiamenti, detenzione illegale di armi e munizioni. Ma anche delitti ben più pesanti quali spaccio di stupefacenti, sfruttamento della prostituzione, truffe. I carabinieri hanno certezza che l’operazione abbia interrotto una ramificazione pericolosa volta ad acquisire in modo diretto o indiretto la gestione e il controllo di attività commerciali e imprenditoriali, nonché procurare voti in occasione delle consultazioni elettorali.