fbpx

Sicilia, falso allarme bomba per l’ex pm Ingroia

imagesL’allarme bomba nei pressi dell’abitazione dell’ex pm Antonio Ingroia, da pochi giorni commissario straordinario della provincia di Trapani “può essere stata la risposta al fatto che l’ho nominato commissario straordinario a Trapani, dove imperversa il boss latitante Matteo Messo Denaro. Ha capito che la sfida era rivolta nei suoi confronti…”. Lo ha detto il Presidente della Regione siciliana, Rosario Crocetta, parlando del falso allarme bomba vicino all’appartamento dell’ex pm. “Quando uno vive tutta la vita con questa angoscia, la paura – dice ancora Crocetta – capisce bene cosa prova Antonio Ingroia. Non viene più colpito come magistrato ma per la sua nuova attività a Sicilia e servizi, dove sta facendo buon lavoro e adesso come commissario straordinario di Trapani”.