fbpx

Sicilia, Anas: domani la gara d’appalto per i lavori del lotto B2 dell’itinerario Nord-Sud, Santo Stefano di Camastra-Gela

imagesDomani l’Anas pubblicherà in Gazzetta Ufficiale il bando di gara finalizzato ai lavori di completamento del lotto B2 dell’itinerario Nord-Sud, Santo Stefano di Camastra – Gela, coincidente con il tratto compreso tra il km 19,000 e il km 23,200 della strada statale 117 “Centrale Sicula” e ricadente nel territorio comunale di Mistretta, in provincia di Messina.

L’appalto prevede un investimento complessivo pari a oltre 72 milioni di euro.

“Con questo tratto funzionale dell’itinerario Nord-Sud, Santo Stefano di Camastra-Gela – ha affermato il Presidente dell’Anas Pietro Ciucci – continua il nostro impegno profuso per la Sicilia Orientale. L’infrastruttura, una volta completata, migliorerà i collegamenti tra la costa settentrionale dell’isola, le autostrade Messina-Palermo e Palermo-Catania, l’entroterra siciliano e la costa meridionale”.

Gli interventi in progetto prevedono il miglioramento delle condizioni di servizio e di sicurezza mediante l’adeguamento della sede stradale dai 6,5 metri attuali ai 9,5 metri previsti per le strade di categoria C2, con 2 corsie da 3,5 metri, una per senso di marcia, e banchine laterali pavimentate da 1,25 metri.

È previsto il miglioramento plano-altimetrico del tracciato, con l’eliminazione delle curve a raggio ridotto, e la riduzione e razionalizzazione degli accessi alle proprietà e ai fondi, che saranno serviti dalla sede stradale attuale declassata ad assolvere funzioni di traffico locale.

Il nuovo tracciato si estenderà per poco più di 3 km, con la realizzazione di 4 viadotti e di due gallerie artificiali.

Il progetto prevede inoltre la realizzazione di due svincoli ubicati all’inizio (svincolo di Mistretta) ed al termine del lotto (svincolo Parco dei Nebrodi), al fine di garantire le necessarie connessioni tra la nuova arteria e l’esistente statale 117.

La durata dei lavori è fissata in 1000 giorni, comprensivi di 200 giorni per andamento stagionale sfavorevole.

Le domande di partecipazione vanno inviate entro le ore 12 del 1°aprile 2014 a: Anas SpA – Direzione Generale – Protocollo Generale – Via Monzambano, 10 – 00185 Roma, con specifica indicazione “Unità Gare e Contratti – Servizio Gare”.