fbpx

Scilla (RC): sequestrato stabilimento balneare in spiaggia [FOTO]

/

3Prosegue l’impegno della Guardia Costiera a tutela dell’ambiente e a salvaguardia del pubblico demanio marittimo. Durante la mattinata odierna personale militare dell’Ufficio Locale Marittimo – Guardia Costiera di Villa San Giovanni, ha eseguito un provvedimento di sequestro preventivo emesso dal Giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Reggio Calabria Scortecci. Il sequestro scaturisce dagli accertamenti effettuati dal personale della Guardia Costiera nell’ambito del monitoraggio del litorale, che avevano portato al deferimento del titolare R.D.F. di uno stabilimento balneare ubicato sul lungomare, che aveva occupato oltre i limiti stagionali il demanio marittimo con parte delle strutture. L’intera area posta sotto sequestro preventivo d’urgenza, per complessivi metri quadri 124, è stata affidata in custodia, senza facoltà d’uso, all’indagato.