fbpx

Scandalo L’Ora della Calabria. Laratta (PD): “attacco para-mafioso a libertà stampa”

Franco Laratta (Pd)
Franco Laratta (Pd)

Franco Laratta (Pd)

L’onorevole Franco Laratta ha espresso il suo giudizio sullo scandalo del quotidiano L’Ora della Calabria, oggi non presente in edicola. Il direttore della testata, Luciano Regolo, ha denunciato pressioni per ritirare un articolo. Al rifiuto, poco dopo, lo stampatore ha annunciato un guasto alle rotative. Di seguito la nota di Laratta:

Impedire ad un giornale quotidiano di essere in edicola perché il direttore non ha voluto piegarsi alla pressante richiesta dell’editore di censurare una notizia, non è altro che un violento attacco alla libertà di stampa, Il fatto poi che la notizia da cancellare riguardasse un’indagine che coinvolge il figlio di un potente uomo politico della destra calabrese, non fa altro che rendere, se possibile, ancora più grave il fattaccio. È la prima volta che accade un così violento attacco alla libertà di informazione in Calabria. Anche se stampa e tv di questa terra vivono costantemente sotto assedio! Al direttore dell’Ora di Calabria deve giungere il forte sostegno da parte degli uomini liberi di questa regione.