fbpx

Regione Calabria, la solidarietà del consigliere Minasi al presidente Scopelliti

calabria 1“Piena e convinta solidarietà al governatore Giuseppe Scopelliti per la lettera di minacce indirizzata, non solo alla sua persona, ma anche alla famiglia: un atto grave che si aggiunge, purtroppo, alla lunga lista degli amministratori locali vittime di tali gesti”.
Sono le parole del consigliere regionale Tilde Minasi che aggiunge: “Sono certa che questa ignobile azione non andrà ad intaccare minimamente l’operatività che contraddistingue il percorso politico ed istituzionale del presidente Scopelliti, il quale proseguirà ancora più convinto nella sua attività alla guida della Calabria senza condizioni di sorta. Condivido appieno, quindi, il suo appello a fare quadrato in un momento in cui la nostra terra necessita di una guida amministrativa compatta, soprattutto in una fase storico – economica molto delicata quale quella attuale”.
“Al presidente Scopelliti ed a tutto il suo nucleo familiare – conclude Minasi – rivolgo, quindi, la mia vicinanza, condannando fermamente quanto accaduto ed auspicando che gli organi inquirenti riescano ad individuare al più presto gli autori di questo vile gesto, per fare chiarezza su un deprecabile avvenimento che qualifica chi lo ha compiuto e che non rispecchia, minimamente, la maggioranza dei calabresi, onesti e laboriosi, ai quali si rivolge la quotidiana azione amministrativa del Consiglio e della Giunta regionale”.