Categoria: CALABRIANEWSREGGIO CALABRIA

Reggio: oggi si commemorano i novanta anni dalla morte del Parlamentare De Nava

Ricorre quest’oggi il novantesimo anno dalla morte del Parlamentare reggino Giuseppe De Nava. L’Associazione Reghium Urbs Antiqua 1908 Onlus, organizzatrice del Mercatino Domenicale delle pulci sito nella “Pinetina Zerbi” di Reggio, nella figura del suo Presidente Luigi Sacchetti, ha incitato tutta la cittadinanza a partecipare questo pomeriggio, alle ore 17.00, alla cerimonia di commemorazione, durante la quale verrà deposta una corona di alloro ai piedi della statua dedicata a De Nava, collocata nell’omonima piazza di fronte al Museo Archeologico della Magna Grecia.

Il noto Parlamentare italiano è appartenuto alla nobile famiglia reggina dei De Nava e, nel corso della sua carriera, partecipò a numerose commissioni legislative; tra le tante sue iniziative politiche, ricordiamo il disegno di legge presentato per i provvedimenti a favore della Calabria e il suo devoto impegno nel far risollevare le città di Reggio e Messina dopo il disastroso terremoto che le ha colpite nel 1908.

Giuseppe De Nava fu un attivo esponente della destra liberale fino alla sua morte, avvenuta a Roma il 27 febbraio del 1924. Nel suo testamento egli lasciò la villa di famiglia e la sua raccolta libraria e documentaria (oggi conservata all’interno della Biblioteca Comunale “Pietro De Nava”, intitolata alla memoria del fratello) al Comune di Reggio Calabria, un Comune che oggi vuole onorare un uomo che ha sempre prestato molta attenzione nei confronti della sua città di origine, volendola valorizzare sotto ogni punto di vista.