fbpx

Reggio: Gabriel Garko ospite speciale alla Provincia per la presentazione del libro “CinemaLab, la fabbrica dei sogni”

InvitoGiovedì 20 febbraio, alle ore 11:00, presso la Sala Biblioteca del Palazzo Storico della Provincia, verrà presentato il libro CinemaLab – La fabbrica dei sogni“ edito da Universitalia, scritto da Luigi Boccia e Caterina Cecilia Maesano, patrocinato dalla Provincia di Reggio Calabria.

Alla presentazione, oltre ai due autori, interverranno il vicepresidente della Provincia Giovanni Verduci, il consigliere provinciale Francesco Cannizzaro e l’attore Gabriel Garko che ha firmato l’introduzione del volume.

“Portare il cinema nelle scuole è l’inizio di una nuova rivoluzione culturale, è il principio di una nuova mentalità in cui per la prima volta in assoluto viene data ai ragazzi degli istituti superiori la possibilità di integrare il sogno allo studio”. È con questo parole che Luigi Boccia, il direttore artistico del progetto CinemaLab commenta l’uscita del libro CinemaLab – La fabbrica dei sogni”.

Il testo rappresenta la “guida ufficiale” dell’innovativo progetto didattico che per la prima volta in Italia vede impegnati artisti di fama nazionale e internazionale (tra cui attori, registi, sceneggiatori) nelle vesti di “docenti” all’interno di una scuola statale. Un percorso della durata di sei mesi e cinquantasei ore complessive la cui finalità è avvicinare il cinema ai ragazzi, che supportati da illustri addetti ai lavori, dovranno cimentarsi nella realizzazione di diversi cortometraggi.

Nato da un’idea di Caterina Cecilia Maesano, Cinemalab ha preso l’avvio nel gennaio di quest’anno presso il liceo scientifico “Leonardo da Vinci”, e vede tra i suoi sostenitori nomi illustri del panorama cinematografico italiano, tra cui gli attori Gabriel Garko (già alla sua terza lezione), Asia ArgentoMarco Bocci eValerio Morigi, il regista mediaset Luigi Parisi, il maestro di dizione e recitazione Gianni Diotaijuti, lo sceneggiatore Erri de Luca. “La Fabbrica dei Sogni – ha sottolineato Maesano – è il testo di studio per gli alunni del liceo da Vinci che seguono il corso, ma nel contempo è anche una lettura per tutti i ragazzi che desiderano affacciarsi sull’universo cinema, e muovere i primi passi in un settore affascinante ma complesso. Il libro è frutto di un lungo lavoro di ricerca e analisi con i principali protagonisti del settore, con contributi di Luca Argentero, Luigi Pairsi, Valerio Morigi e Nicola Lombardi.”