fbpx

Reggio, commissariamento del Comune prorogato fino ad ottobre. Anzi no: la gaffe del Consiglio dei Ministri

consiglio-dei-ministri “Al fine di consentire il completamento delle operazioni di risanamento delle istituzioni locali da forme di condizionamento da parte della criminalita’ organizzata“, il Consiglio dei ministri ha deciso di prorogare lo scioglimento del Consiglio comunale di Reggio Calabria. Anzi no. La presidenza del Consiglio dei ministri ha diffuso successivamente una versione “corretta” del precedente comunicato stampa sulla riunione odierna del Cdm nella quale non e’ piu’ riportata la notizia sulla proroga dello scioglimento del Consiglio comunale di Reggio Calabria.