fbpx

Reggio, al Righi l’incontro “Lo stato dell’arte del diabete mellito” [FOTO]

IMG_3661Importante convegno questa mattina presso l’aula magna dell’Istituto di Istruzione Superiore “A. Righi” di Reggio Calabria, con gli alunni delle classi terze, quarte e quinte del Corso  di CHIMICA, MATERIALI E BIOTECNOLOGIE SANITARIE della scuola  associata “M. Guerrisi”.

La manifestazione, che rientra nel quadro delle iniziative in corso per “La settimana dello studente”,  è stata organizzata dai Proff.ri Stefano Giuggia e Antonella Scolaro  e realizzata con la collaborazione dell’Associazione di volontariato DIABAINO VIP-VIP dello Stretto di Reggio Calabria; tema dell’incontro: “Lo stato dell’arte del Diabete Mellito”, argomento perfettamente in linea con uno dei tre indirizzi di studio dell’Istituto.

Dopo i saluti del Dirigente Scolastico Dott. Francesco Praticò, la Dott.ssa M.A. Ferraro, Diabetologa, ha articolato il proprio intervento IMG_3667relazionando sul diabete mellito, dalle prime rilevazioni scientifiche della malattia ai processi dell’organismo umano che ne determinano l’insorgenza, fino alle ultime metodiche di intervento sul paziente diabetico; sugli stili di vita e alimentari della società moderna e sulle condizioni di rischio, fornendo, inoltre, dettagliati dati statistici sullo stato attuale della ricerca.

Attiva e particolarmente attenta la componente alunni che, attraverso una presenza partecipata, ha reso sicuramente più interessante la manifestazione, facendola risultare ricca di significati formativi e professionalizzanti, così come contemplato dal piano di studi CHIMICA, MATERIALI E BIOTECNOLOGIE SANITARIE.

A conclusione dei lavori, Il team dell’Associazione di volontariato DIABAINO VIP-VIP dello Stretto di Reggio Calabria, presente l’infermiera professionale G. Iacopino,  attraverso l’intervento della Dietista G. Violi ha illustrato a tutti i presenti l’attività che l’Associazione da anni svolge sul territorio reggino, ed i servizi che giornalmente mette a disposizione della nostra comunità, non ultima la possibilità di effettuare sui presenti il test gratuito per il diabete sull’unità mobile di diabetologia presente nel cortile della scuola.