fbpx

Milazzo (Me): crolla cornicione a Piazza Roma, tragedia sfiorata [FOTO]

/

dueTragedia sfiorata questo pomeriggio a Milazzo, in provincia di Messina. Parte del cornicione di un vecchio edificio di Piazza Roma è infatti improvvisamente crollato, sfiorando due ragazze che transitavano sul marciapiede. Per fortuna nessun danno fisico per le due giovani ma solo tanta paura. Il cornicione crollato proviene da uno stabile in stato più che fatiscente, i cui proprietari vivono a Messina. L’edificio è stato messo in vendita da molti anni.

Il crollo è avvenuto intorno alle 17. Proprio in quell’istante stavano passeggiando sul marciapiede le due ragazze, che hanno sentito cadere i primi sassi e si sono quindi scansate appena in tempo, rifugiandosi poi in un’attigua rivendita di frutta e verdura. I grossi calcinacci hanno colpito, danneggiandole, alcune cassette accatastate al lato dell’esercizio commerciale.

Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco e i Vigili Urbani, che hanno recintato l’area. Domani saranno eseguite delle verifiche per accertare che il resto del cornicione non sia pericolante. I proprietari dell’edificio sono stati informati dell’episodio, ed è stato intimato loro di provvedere al più presto alla messa in sicurezza lo stabile, che appare anche dalle foto che vi mostriamo, in precarie condizioni.

Non è l’unica struttura sostanzialmente abbandonata che si trova al centro di Milazzo. Sono molti infatti gli edifici del secolo scorso, ormai quasi tutti senza alcuna manutenzione o controllo, che si trovano nei dintorni, e dai quali periodicamente viene giù qualche sasso. Fortunatamente, almeno fin’ora, senza conseguenze per i passanti.  Scontato affermare che da tempo non esiste alcun tipo di mappatura di tali abitazioni, sparse un po’ ovunque nei quartieri storici di Milazzo: Borgo, Vaccarella, Tono, ma anche in via Raffaele Colosi e in diverse altre zone della città.