Messina: slitta a domani l’ultimo saluto a Luigi Michaud

luigi michaudSarà aperta mercoledì 5 alle ore 9.00 – e non, contrariamente a quanto era previsto, martedì 4 – la camera ardente (presso l’Aula Magna dell’Ateneo) in onore di Luigi Michaud, il giovane ricercatore dell’Università di Messina, scomparso tragicamente in Antartide nei giorni scorsi.

Difficoltà di ordine burocratico infatti non hanno reso possibile la consegna della salma ai familiari a Roma, nei tempi precedentemente ipotizzati. Questa circostanza ha imposto un rinvio di 24 ore rispetto al programma previsto. Viene pertanto posticipata a mercoledì la sospensione dell’attività didattica presso il Dipartimento di Scienze Biologiche ed Ambientali dell’Ateneo.

Mercoledì sarà possibile rendere omaggio al dott. Luigi Michaud fino alle ore 14.30. Una volta chiusa la camera ardente, all’ingresso dell’Ateneo verrà tributato un ultimo saluto da parte, tra l’altro, delle Autorità accademiche, dai rappresentanti dell’Enea e del CNR e della Croce Rossa Italiana, di cui il dott. Michaud era volontario. Quindi, la salma sarà tumulata al Gran Camposanto di Messina.


Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...


INFORMAZIONI PUBBLICITARIE