fbpx

Messina: servizi antisfruttamento dell’accattonaggio nelle principali vie del centro

IMMIGRAZIONE: RIVOLTA CIE BARI,SEI IN FUGA,FERITI 4 MILITARIGli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico, d’intesa con il locale Comando di Polizia Municipale, hanno effettuato, nella scorsa settimana, servizi mirati alla prevenzione e repressione del fenomeno dello sfruttamento dell’accattonaggio.

I servizi hanno interessato le principali arterie del centro cittadino dove, al fine di prevenire comportamenti di illegalità diffusa, sono stati fermati e controllate persone impegnate nell’attività di accattonaggio.

In particolare, in viale della Libertà, sono state individuate due cittadine di nazionalità romena di anni 19 e 41 e due stranieri di nazionalità nigeriana di anni 20 e 22.

Altri tre cittadini di nazionalità nigeriana, di anni 19, 22 e 30 sono stati notati in via Martino angolo via Santa Cecilia ed in via Garibaldi altezza largo San Giacomo.

Ulteriori controlli hanno interessato le intersezioni Cannizzaro/Battisti, Boccetta/XXIV Maggio, viale San Martino/viale Europa, via La Farina/via Bonsignore e portato all’identificazione di quattro cittadini comunitari di nazionalità romena di anni 22, 28 e 34.

Nei confronti degli stranieri di nazionalità romena sono state emesse diffide a non esercitare attività illecite e a regolarizzare la propria posizione in Italia in qualità di cittadini comunitari.