fbpx

Messina: le coste messinesi dopo le ultime mareggiate, stamattina vertice al comune sugli interventi nei litorali

palazzozancaSi è riunita stamani nella sala Consiliare di palazzo Zanca, alla presenza dell’assessore alle politiche del mare ed alla protezione civile, Filippo Cucinotta, la VII commissione consiliare per affrontare le tematiche relative alle condizioni delle coste messinesi a seguito delle ultime mareggiate.

Nel corso della seduta l’assessore Cucinotta ha illustrato gli interventi in corso d’opera sui litorali jonico e tirrenico ed ha relazionato sulla richiesta formulata alla Regione siciliana in merito alla realizzazione di opere a difesa provvisoria dei litorali di Galati, Rodia, Casabianca, Ortoliuzzo, Giampilieri e Briga Marina.

Relativamente agli approdi di Tremestieri, il componente della VII Commissione, Franco Mondello, ha chiesto all’assessore Cucinotta lo stato lavori del dragaggio, sottolineando che “è necessario intervenire tempestivamente al fine di accelerare l’ultimazione dei lavori strettamente collegati alla riapertura degli approdi e conseguenzialmente a liberare il centro urbano dall’attraversamento dei mezzi pesanti. Inoltre – ha concluso Mondello – bisogna attivarsi con urgenza per la salvaguardia delle abitazioni di contrada Carbonara e via Veglia, limitrofe agli approdi, ulteriormente danneggiate a seguito delle ultime mareggiate, utilizzando la sabbia dragata per depositarla a difesa delle opere pubbliche e private del luogo“.