fbpx

Messina: la provincia e la città di Messina protagoniste a Sanremo 2014

IM000712.JPGAnche quest’anno, la Camera di commercio ha deciso di patrocinare questa iniziativa: una vetrina molto importante per la nostra città e per i nostri produttori. Un evento che, auspichiamo, sia foriero di nuove possibilità per il territorio messinese”.

Così il commissario della Camera di Commercio di Messina, Franco De Francesco, è intervenuto questa mattina alla conferenza stampa di presentazione del progetto “Saremo a Sanremo“, giunto alla II edizione, promosso dalle associazioni “Prima Sicilia” e “NonSoloCibus” e dalla fondazione per l’agroalimentare “ITS Albatros”.

Dal 16 al 23 febbraio, il territorio peloritano sarà protagonista di “Casa Sanremo Clarins” promossa dal Gruppo Eventi, presieduto da Vincenzo Russolillo, si tratta del salotto dei giornalisti del Festival della Canzone Italiana, capace di ospitare 40mila persone, che apprezzeranno le bellezze paesaggistiche e monumentali di Montagnareale, Sant’Alessio Siculo, Monforte San Giorgio, Capri Leone, San Marco D’Alunzio, San Salvatore di Fitalia e Santa Marina Salina.Una grande occasione di ribalta mediatica per fare apprezzare chiese, piazze, scorci e tradizioni locali”, ricorda Anna Sidoti, sindaco di Montagnareale.

Fra i presenti oggi, tra gli altri, il coordinatoredi  Cultura e Turismo di San Marco D’Alunzio, Antonio Arcadia; il sindaco di Sant’Alessio Siculo, Rosanna Fichera; Giuseppe Cannistrà, sindaco di Monforte San Giorgio.