fbpx

Messina, approvati i criteri di esenzione sulla Tares 2013. Tutti i dettagli

taresApprovati dalla Giunta Municipale di Messina i criteri per esenzione e   agevolazione  del pagamento della TARES 2013 a cui hanno diritto i contribuenti con un reddito ISEE del nucleo familiare, riferito all’anno d’imposta  2012, fino ad € 5.000,00 (a questo intervento è destinato l’85% dell’importo previsto nel Piano Economico Finanziario per tali agevolazioni).

Verrà quindi stilata una graduatoria redatta in ordine crescente di ISEE; a parità di reddito avrà la precedenza il nucleo familiare in cui è presente il maggior numero di componenti e poi, eventualmente, conterà il capo famiglia con età più elevata.

Il 10% del Piano sarà inoltre destinato alle agevolazioni per contribuenti ultrasettantenni con invalidità del 100% e un valore ISEE non superiore a 10.000,00 euro che risultano unici componenti il nucleo familiare.

L’istanza, che va compilata su apposito modello, dovrà essere presentata presso il Dipartimento Politiche Sociali dal 10 febbraio al 7 marzo 2014, corredata dell’attestazione ISEE, redditi 2012, in corso di validità, completa della relativa Dichiarazione Sostitutiva Unica (DSU) e per gli ultrasettantenni invalidi anche del verbale della Commissione Invalidi Civili attestante l’invalidità del 100%.

Il Caaf Cgil, presente nelle strutture Cgil di Via Peculio Frumentario, Via S. Giovanni Bosco, Viale Europa, Via Palermo, Camaro e Larderia, anche in questa occasione offre la propria consulenza e assistenza gratuita ai contribuenti nella compilazione dell’istanza e nell’elaborazione della necessaria attestazione ISEE.