fbpx

Maltempo, dalla Provincia 360 mila euro per salvare l’antica Kaulonia

kaulonia provincia fotoSu impulso del Presidente Giuseppe Raffa e del Soprintendente per i Beni Archeologici della Calabria Simonetta Bonomi, si è tenuta oggi, presso gli uffici del settore Difesa del suolo e salvaguardia delle coste della Provincia, un importante incontro per pianificare l’intervento di protezione del Parco Archeologico dell’antica Kaulonia.

Il vicepresidente della Provincia, Giovanni Verduci, il dirigente del settore architetto Giuseppe Mezzatesta e la dottoressa Silvana Iannelli della Soprintendenza, hanno concordato quanto necessario per rendere possibile l’inizio dei lavori già il prossimo lunedì.

In particolare, il progetto redatto dai tecnici provinciali prevede l’esecuzione di una barriera radente, per una lunghezza di duecentocinquanta metri, a protezione dell’area del tempio e dell’ edificio termale con il mosaico.

Ai lavori, per un importo pari a 360 mila euro, si farà fronte con i fondi già assegnati alla Soprintendenza (300mila euro) dal Ministero dei Beni delle Attività Culturali e del Turismo  e con il contributo di ulteriori 60 mila euro da parte della Provincia.

La responsabilità del procedimento è in capo alla Soprintendenza, che curerà anche la fase dell’affidamento dei lavori, mentre la progettazione e la direzione degli stessi sarà affidata ai tecnici provinciali.

Domani, presso gli Uffici della Soprintendenza, si terrà una riunione tecnica per le procedure di affidamento.