fbpx

Lamezia Terme: denaro nascosto nel panino, bloccato un cinese all’aeroporto

WP_20140215_015I militari del comando provinciale della Guardia di Finanza di Catanzaro – gruppo di Lamezia Terme, in esito a scrupolosa azione info-investigativa, hanno sorpreso un cittadino cinese, in partenza per l’estero, che aveva nascosto delle banconote di vario taglio euro in un panino, confezionato in modo tale da renderlo del tutto simile a quelli che vengono normalmente consumati come piccola colazione nei lunghi viaggi per un totale di 10.310 euro.

Le banconote opportunamente rivestite di una pellicola protettiva, erano state arrotolate su se stesse ed inserite nel panino prima della cottura, in modo tale che apparisse all’esterno del tutto integro e perfettamente “normale”.

Già nelle scorse settimane, i finanzieri avevano fermato nella stessa aerostazione, in due distinte operazioni di servizio, altri cittadini cinesi che tentavano di esportare illecitamente all’estero valuta in euro, per un importo complessivo di circa 100.000 euro, nascondendo il denaro negli vestiti che indossavano.