fbpx

Il figlio del boss Riina giovedì libero dalla detenzione: “Resto a Padova” (FOTO)

images Annuncia che resterà a Padova e, almeno per il momento, non farà ritorno a Corleone Giuseppe Salvatore Riina, terzogenito del boss di Cosa Nostra. Giovedì finirà per lui la misura di prevenzione che sta scontando nella città veneto, dopo una condanna a 8 anni per associazione mafiosa. “Resterò a Padova – ha detto -, non ho motivo per andarmene”. Dal 2001 Riina jr. ha lavorato a Padova in una Onlus che aiuta le persone bisognose.