fbpx

Estorsione ai danni di pensionati nel crotonese: due arresti e due denunce

estorsioneDue persone arrestate e altre due denunciate dai Carabinieri della compagnia di Cirò Marina per estorsione ai danni di alcuni pensionati. A denunciare i quattro indagati, sono state proprio le loro vittime, che dal settembre scorso subivano minacce e percosse, seguite dall’estorsione di denaro.

Con il tempo, i pochi euro inizialmente richiesti sono diventati sempre di più (complessivamente la somma estorta si aggira intorno ai 3000 euro), così da spingere i pensionati alla denuncia. Michele Elia (43 anni) e Luca Elia (28 anni) sono i nomi dei colpevoli, individuati dai militari del Nucleo Operativo della Compagnia di Cirò Marina e della Stazione di Strongoli, che hanno ricostruito con precisione le modalità di azione e i ruoli dei soggetti coinvolti, arrivando, poi, a richiedere le misure cautelari concesse dal GIP Bianca Maria Todaro su richiesta del P.M Carluccio.