fbpx

Caronia (ME): rubati duemila chili di cavi, 2 arresti

rameLa polizia ha arrestato a Caronia (Me) Antonio Fagano Miraglia, 53 anni e Alessio Carmelo Ferretta, 24, con l’accusa di ricettazione e combustione illecita dei rifiuti. I due sono stati bloccati in un terreno a Caronia mentre bruciavano cavi elettrici rubati per recuperare del rame. Nell’area dove si trovavano gli agenti hanno trovato complessivamente quasi due tonnellate di cavi in attesa del procedimento di ripulitura nascosti dietro rami di ulivo. Inoltre, in una vasca di cemento per la raccolta delle acque sono stati trovati i residui della combustione di altri cavi elettrici. La parte del fondo agricolo interessata dal rogo dei rifiuti e’ stata sequestrata e delimitata, cosi’ come la nuova normativa in materia prevede. Secondo gli agenti i cavi potrebbero essere stati rubati di recente in alcuni furti nelle gallerie delle autostrade messinesi.