fbpx

Calabria, la solidarietà del vicepresidente Nicolò a Chiusolo

NicoloAlessandro“Esprimo incondizionata solidarietà al prefetto, dottor Gaetano Chiusolo, per il gesto di intimidazione di cui è stato vittima”.

Lo afferma in una dichiarazione il Vicepresidente del Consiglio regionale, Alessandro Nicolò.

“L’inqualificabile atto consumato contro uno stimato servitore dello Stato, impegnato in una straordinaria opera di gestione a capo della terna Commissariale che amministra il Comune non solo danneggia fortemente l’immagine della nostra città ma contribuisce a creare tensione e preoccupazione. Al prefetto Chiusolo, ma anche ai suoi collaboratori, va tutta la nostra stima e la nostra vicinanza di uomini delle istituzioni affinché il loro lavoro sia svolto con la massima serenità e possa contribuire alla ripresa delle normali attività amministrative ed istituzionali di cui Reggio ha bisogno”.