fbpx

Botricello (Cz), denunciato 45enne: aveva picchiato il figlio e minacciato la ex moglie

Carabinieri: una pattuglia dell'ArmaUn uomo di 45 anni è stato denunciato con l’accusa di minaccia e lesioni personali. I fatti sarebbero accaduti  il 23 e 24 febbraio a Botricello, in provincia di Catanzaro. L’uomo avrebbe picchiato il figlio 14enne con calci e schiaffi, manifestando l’intenzione di suicidarsi. Ciò che è ancor più grave è che avrebbe attentato non solo alla sua vita ma anche a quella del figlio, tentando di andare contro un muro a bordo dell’auto sulla quale viaggiavano. L’incidente è stato evitato solo grazie all’intervento del minore. Inoltre, il 45enne avrebbe minacciato l’ex moglie, il giorno dopo il mancato scontro con il muro.