fbpx

A3 Salerno-Reggio, continuano i lavori: abbattuto il diaframma della galleria “Renazza” a Lagonegro

diaframmaCerimonia per l’abbattimento del diaframma della canna Sud della galleria ‘Renazza’, nell’ambito dei lavori di realizzazione della nuova autostrada Salerno-Reggio Calabria, presente il direttore centrale Nuove Costruzioni dell’Anas, Stefano Liani. “E’ l’ultima – sottolinea il presidente dell’Anas Pietro Ciucci – delle dodici gallerie naturali previste nel II Macrolotto, a oggi non ancora completata a causa delle rilevanti difficolta’ tecniche, legate alle condizioni geologiche dell’area interessata dallo scavo”. La nuova opera si colloca circa 500 metri a Sud dell’attuale svincolo autostradale Lagonegro Nord, interamente all’interno dei confini comunali di Lagonegro e in posizione baricentrica all’interno del II Macrolotto, tra il km 108,000 e il km 139,000 dell’autostrada A3. La galleria e’ l’unica opera del tratto autostradale che si colloca in variante rispetto al tracciato attuale, correndo all’incirca parallelamente alla galleria Renazza esistente, a una distanza compresa tra un minimo di 10 metri nei pressi dell’imbocco lato Salerno e un massimo di 80 metri verso Reggio Calabria. La lunghezza complessiva della galleria e’ di 1250 metri per la carreggiata Nord e 1010 metri per la carreggiata Sud.