fbpx

900 mila invitati virtuali alla festa di Colin, il ragazzino autistico che grazie alla madre potrà festeggiare con gioia il compleanno

kkkkkLa toccante storia che sta facendo commuovere tutto il mondo dei social riguarda Colin, un ragazzino afflitto da una speciale forma di autismo, simile alla sindrome di Asperger, che fino a pochi giorni fa non voleva festeggiare il suo compleanno perché non aveva nessun amico da invitare. Colin compirà 11 anni il 9 marzo prossimo e la madre, per l’occasione, ha deciso di fare qualcosa per incoraggiare il figlio ad aprirsi; Jennifer (mamma di Colin) ha, infatti, creato una pagina Facebook chiamata appositamente “Happy Birthday Colin”, lanciando il seguente appello:

“Sono la mamma di Colin, ho creato questa pagina per il mio fantastico, meraviglioso e coraggioso figlio che compirà 11 anni il prossimo 9 marzo. A causa delle sue disabilità, le capacità di interazione con i compagni non sono eccezionali e agli altri ragazzini lui non piace. Quando gli ho chiesto se volesse organizzare una festa mi ha risposto che non ce n’era motivo, visto che non ha nessun amico. Mangia da solo a pranzo perché nessuno vuole stargli accanto e, piuttosto che forzare gli altri e imporre la sua presenza, spesso decide di restarsene in classe durante la pausa pranzo. Ho pensato quindi di creare una pagina in cui le persone possano inviargli dei pensieri positivi, che possano incoraggiarlo: sarebbero meglio di qualsiasi festa di compleanno. Per favore, unitevi a me e aiutatemi a rendere speciale il compleanno di mio figlio”

Il nobile gesto sta ricevendo consensi del tutto inaspettati da parte degli utenti: oltre 900 mila sono state le persone che hanno risposto all’appello di questa mamma straordinaria, dimostrando il loro affetto tramite messaggi e richieste di amicizia.

L’iniziativa di Jennifer rappresenta senza dubbio un esempio importante per invogliare i navigatori ad utilizzare nel migliore dei modi i social network.