fbpx

Rombiolo (VV), giovane denunciato per possesso di armi

images 8I Carabinieri della Stazione di Rombiolo, in provincia di Vibo Valentia- riporta l’Agi- hanno denunciato per possesso illegale di armi e spari in luogo pubblico un ragazzo di 19 anni del luogo.

Il giovane, E.V., si era recato nelle campagne del Monte Poro per esercitarsi al tiro al bersaglio portandosi dietro il fucile dello zio, regolarmente dichiarato. I Carabinieri, uditi i primi colpi di arma da fuoco e notato il giovane con il fucile in spalla aggirarsi per le campagne, sono entrati in azione procedendo alla denuncia ed alla riconsegna dell’arma al legittimo proprietario.