fbpx

Regione Calabria, erogati 30 milioni di euro per il trasporto pubblico locale

CalabriaL’assessore regionale ai trasporti Luigi Fedele comunica – attraverso un comunicato dell’ufficio stampa della Giunta – che è stata erogata dalla ragioneria la trimestralità, circa 30 milioni di euro, a favore dei servizi di trasporto pubblico locale su gomma.
“Questi pagamenti rappresentano per le aziende e i lavoratori del Tpl – ha dichiarato l’assessore Fedele – una vera e propria boccata d’ossigeno che darà sollievo all’intero comparto. Grazie anche all’impegno del presidente Scopelliti, e alla sensibilità dell’assessore Mancini, si è potuto dare seguito ad un provvedimento di rilevante importanza che arriva, tra l’altro, in un momento di grave crisi finanziaria per i trasporti calabresi che stanno subendo pesantemente gli effetti della difficoltà a reperire i fondi necessari per il mantenimento del settore. A tal proposito – ha affermato l’esponente della Giunta – stiamo avviando tutte le azioni necessarie per far sì che venga approvata a Roma la normativa, disattesa nei giorni scorsi dal Governo, che permette lo sblocco dei fondi Fas da destinare al Tpl calabrese. Forti dell’appoggio del ministro Lupi – ha infine evidenziato Fedele – continueremo ad esporre con assiduità la causa fino a quando non otterremo la giusta approvazione dell’atto che permetterebbe alla Calabria di mettere in sicurezza l’intero sistema dei trasporti”.