fbpx

Polistena (RC), appello del sindaco Tripodi: “impediamo che il crimine prenda il sopravvento”

tripodi micheleDi seguito la nota diffusa dal sindaco di Polistena (RC), Michele Tripodi: Constatiamo con preoccupazione che la città di Polistena sta divenendo troppe volte  teatro  di frequenti azioni criminali contro cittadini onesti.

Risale a pochi giorni fa un’altra rapina compiuta da malviventi armati, i quali dopo essersi intrufolati all’interno di un’abitazione con l’inganno e con la forza, hanno minacciato e terrorizzato due cittadini di Polistena. Inoltre  è di oggi la notizia di un furto commesso in un’altra abitazione del centro storico.

Ovviamente entrambi i fatti sono stati regolarmente denunciati alle Autorità preposte, alle quali ci rivolgiamo affinchè vengano adottate opportune contromisure per fermare un’escalation che sembra non volersi attenuare  e necessarie per ristabilire condizioni minime di sicurezza tra i cittadini specie nelle zone più rischio.

L’Amministrazione Comunale, condannando ogni forma di crimine compiuta, lesiva della serenità  della popolazione e spesso dell’intimità di casa propria, esprime solidarietà e vicinanza alle persone colpite. Auspica l’intensificazione di attività d’indagine, che si rendono necessarie per risalire al più presto ai responsabili di tali gravissime azioni, nonchè a chiarire se quello che sta avvenendo negli ultimi mesi sia il risultato di azioni isolate o collegate fra loro anche allo scopo di intimidire la comunità di Polistena generando caos e disordine.

Confidando infine nel sicuro riscontro da parte delle Forze dell’Ordine, invitiamo i cittadini a collaborare in quanto ogni informazione o segnalazione di circostanze anomale può essere utile a prevenire e respingere la devianza criminale.

Siamo certi che la comunità onesta di Polistena saprà ancora una volta essere in grado di dire BASTA.