fbpx

Milano: caso della tela forata dal tappo, il reo confessa

indexRoberto Cassago, l’assessore della Provincia di Milano che ha “involontariamente” bucato una tela del ‘700 stappando uno spumante in occasione di un brindisi lo scorso dicembre, ripaghera’ il danno. Lo dicono da Palazzo Isimbardi; inoltre, Cassago “si e’ reso disponibile a rifondere la cifra necessaria al ripristino”.

L’Ente ha sottolineato di aver provveduto nei giorni immediatamente successivi all’incidente ad avviare tutte le pratiche necessarie per il ripristino del quadro che, compatibilmente con i tempi tecnici, sara’ effettuato il piu’ rapidamente possibile.

La tela settecentesca, di autore ignoto e del valore di poche migliaia di euro, ha subito un danno lieve, un taglio di pochi centimetri che e’ stato messo in sicurezza, in attesa del ripristino completo e definitivo.