fbpx

L’ex segretario del Pd Bersani sta meglio: i parametri vitali sono tornati nella norma

Renzi ai gruppi, palla è nostra, ok a patto con Enrico

Il decorso operatorio di Bersani evolve in maniera positiva, “ora il problema è superare la fase acuta”. Il paziente ha trascorso una notte tranquilla e tutti i parametri vitali sono stabili e nella norma. La Tac di controllo ha confermato l’evoluzione positiva delle condizioni. E’ quanto emerge dal bollettino medico dell’ospedale di Parma sulle condizioni di Pier Luigi Bersani. “Le complicanze più importanti – dice il neurochirurgo Ermanno Giombelli – sono dalla 3/a alla 10/a giornata”.