fbpx

Lamezia Terme, tentato furto: due donne arrestate

images 8I Carabinieri della Compagnia di Lamezia Terme,- riporta l’Agi- su segnalazione al 112 della Centrale Operativa, sono intervenuti all’interno di un Supermercat riuscendo a sventare il furto in flagranza compiuto da due cittadine di etnia rom, entrambe con specifici precedenti di polizia. Si tratta di COsima Bevilacqua, di 59 anni, e di una sua omonima di 44. Sono state bloccate dopo che avevano sottratto prodotti alimentari per un valore complessivo di circa 150 euro. Le due donne, notate anche dagli addetti ai lavori, avevano cercato di divincolarsi, provando a scappare, ma sono state raggiunte e accompagnate negli uffici della locale Compagnia dell’Arma. Dopo le incombenze di rito, sono state entrambe dichiarate in stato di arresto per furto aggravato e trattenute nelle camere di sicurezza in attesa del rito per direttissima. La merce sottratta è stata restituita al legittimo proprietario.