Lamezia Terme: si è svolto ieri il Gran Prix Regionale di nuoto

adi Marco Papandrea – Si è svolto nella giornata di domenica 26 gennaio presso la piscina comunale di Lamezia Terme il Gran Prix Regionale di nuoto organizzato dall’ASI Calabria Nuoto, una giornata dedita all’insegna dello sport e alla sana competizione. Protagonisti sono stati circa 200 atleti che si sono sfidati e soprattutto divertiti, tutto questo grazie anche al Responsabile Regionale ASI settore nuoto Giuseppe Gangemi  e a tutto il suo staff che come sempre si impegna per realizzare manifestazioni  di questo tipo e soprattutto, grazie anche al Comune di Lamezia Terme che ha messo a disposizione l’impianto e alle società Rari Nantes Lamezia e Shark Lamezia che si sono rese disponibili anch’esse per organizzare il gran prix regionale.  Sono state 7 le società che si sono sfidate provenienti da quasi tutte le zone della Calabria: Rari Nantes Lamezia, Athlon, Ecletos Paideia, Olimpo Blu , Pool Life, Sporting Club Ardore e Pianeta Sport. Si dice soddisfatto e contento anche il Vice Presidente Nazionale dell’Associazioni  Sportive e Sociali Italiane Tino Scopelliti. Erano presenti alla manifestazione il Presidente Provinciale ASI di Catanzaro prof. Riccardo Viola e il Vice Presidente Provinciale ASI di Catanzaro Giovanni Mirarchi.  L’ASI Calabria nuoto ha ormai portato il nuoto a livello amatoriale ad un vero e proprio sport competitivo che volge sempre all’allegria dello stare insieme e al divertimento degli atleti, ed ha anche fissato un calendario con tutti gli appuntamenti competitivi che ogni mese vedranno gli atleti sfidarsi. Vincitrice del Gran Prix Regionale di nuoto è stata l’Olimpo Blu di Amantea, segue il secondo posto per la Sporting  Club Ardore e il terzo posto per la società Pianeta Sport di Reggio Calabria.