fbpx

Grillino shock in parlamento: urla alla Boldrini “boia chi molla, noi non molleremo”

Angelo TofaloIl missino Ciccio Franco ne fece il motto della rivolta di ReggioCalabria nel 1970. E questa mattina il deputato del Movimento 5 Stelle Angelo Tofalo lo ha scandito di nuovo, questa volta nell’aula della Camera. “Boia chi molla, presidente Boldrini. Boia chi molla e noi non molleremo fino alla fine“, ha detto il parlamentare M5S intervenendo durante l’esame degli ordini del giorno al decreto Imu-Bankitalia.