fbpx

Gioia Tauro (Rc), salpata nave Usa che distruggerà gas proveniente dalla Siria

imagesÈ partita alla volta di Gioia Tauro-riporta l’Agi- la nave statunitense MV Cape Ray che ha il compito di distruggere l’arsenale chimico del regime siriano di Bashar Assad. Salpata dal porto di Norfolk, sulle coste della Virginia, nella notte italiana all’01:30, la nave dovrebbe arrivare nel porto calabrese “nel giro di 2/3 settimane”, ha detto ai giornalisti il portavoce, colonnello Steven Warren.

Il capo del Pentagono Chuck Hagel ha inviato un lettera al capitano, Rick Jordan, e all’equipaggio (135 uomini) dicendo che sono partiti per una “missione storica”. “State per compiere quel che nessuno ha mai fatto: distruggerete in mare una delle più grandi riserve mondiali di armi chimiche e aiuterete a rendere il mondo più sicuro”. La Cape Ray doveva salpare inizialmente nella serata italiana di lunedì, ma la partenza è slittata di qualche ora rispetto per problemi al motore.