fbpx

Forconi: presidio davanti a una casa messa all’asta per debiti a Palermo

forconiUn presidio davanti a una casa messa all’asta per debiti a Palermo e’ stato ortganizzato dall’ala dura del movimento dei Forconi, che in Sicilia fa capo a Martino Morsello, riferimento locale del comitato di Danilo Calvani. L’iniziativa, riferisce un comunicato di Morsello, ha coinciso con l’arrivo dell’ufficiale giudiziario nell’abitazione venduta all’asta per 186 mila partendo dal prezzo base di 273 mila. Secondo Morsello, -riporta l’Agi – il proprietario e’ vittima di usura e percio’ non poteva subire l’esproprio. Il presidio e’ stato attuato dal vicepresidente dei Forconi ‘morselliani’, Francesco Tusa, e da un gruppo di attivisti.