fbpx

Domenica 26 Gennaio, Messina ricorda le vittime del nazi-fascismo con un concerto

shoahDomenica 26 gennaio, alle 19, presso la basilica Santuario di S. Antonio in via S. Cecilia si svolgerà un concerto per commemorare le tante vittime del nazismo nel giorno antecedente l’anniversario della Giornata della Memoria, celebrazione voluta dalla Repubblica Italiana per ricordare il 27 Gennaio del 1945 quando le truppe sovietiche dell’Armata Rossa scoprirono il campo di Auschwitz-Birkenau e liberarono i pochi sopravvissuti allo sterminio del genocidio nazista.

Al concerto parteciperanno Paola Miraglia come Voce, Valentina Celesti all’Arpa, Loredana Ingegnieri al Clarinetto e Giorgio Di Bella alle Percussioni.

Il gruppo eseguirà musiche e canti della tradizione ebraica legati agli eventi della terribile esperienza dei lager nazisti.

Sarà anche presente l’avvocato Zurzolo Salvatore, calabrese ebreo, studente alla scuola rabbinica di Siracusa, che lascerà un messaggio di pace.