fbpx

Catania: Ryanair inaugura la propria base

ryanairOtto rotte, un milione e 200 mila passeggeri e 1.200 posti di lavoro. Sono i numeri della compagnia aerea low cost ‘Ryanair’ che oggi ha inaugurato la propria base di Catania. “Ryanair fa base a Catania e offre un ventaglio di destinazioni sia nazionali che estere“, ha spiegato nel corso di una conferenza stampa Gaetano Mancini, amministratore delegato della Sac, la societa’ di gestione dell’aeroporto Fontanarossa. “Noi crediamo – ha aggiunto – che l’ampliamento del segmento low cost a Catania sia una politica da perseguire anche perche’ sappiamo che la condizione economica oggi riduce il potere di acquisto delle famiglie. Ryanair e’ una compagnia seria che completa l’offerta gia’ presente su Catania, una collaborazione da cui ci aspettiamo nascano opportunita’ per la societa’ e per il territorio“. Fino alla mezzanotte del 30 gennaio, sara’ possibile acquistare on-line biglietti a tariffe ridotte, a partire da 14,99 euro, per viaggiare nei mesi di febbraio e marzo. La compagnia low cost assicura i collegamenti aerei tra Catania e Bologna, Eindhoven, Madrid, Marsiglia, Milano (Bergamo), Roma (Fiumicino), Torino e Venezia (Treviso). All’inaugurazione della nuova base sono intervenuti l’ad Ryanair Michael O’Leray, il sindaco di Catania, Enzo Bianco, l’assessore al Turismo, Orazio Licandro, il direttore generale della Sac, Orazio Serrano e John Alborante, responsabile Ryanair per l’Italia.