fbpx

Calabresi scomparsi in Libia, Talarico: “Esprimo alle famiglie vicinanza e solidarietà”

francesco talaricoSiamo sicuri che le Istituzioni nazionali ed internazionali  si prodigheranno con tutti i mezzi a disposizione ed in ogni modo per garantire il ritorno a casa dei due operai edili calabresi scomparsi in Libia”. E’ quanto afferma il presidente del Consiglio regionale Francesco Talarico che aggiunge: “Colpisce apprendere che due padri di famiglia andati in Libia per lavoro stiano vivendo un’esperienza imprevista e così umanamente difficile. Esprimo, a nome mio e dell’Assemblea legislativa regionale che rappresento, alle famiglie di Francesco Scalise e Luciano Gallo vicinanza e solidarietà. Faremo di tutto perché l’attenzione su questa vicenda sia massima e affinché Francesco e Luciano tornino al più presto ai loro affetti più cari”.