Vibo Valentia, costruzione Palazzo di Giustizia: indagato un imprenditore

images 8Un imprenditore di Vibo Valentia – riporta l’Agi- è indagato nell’ambito dell’inchiesta della Procura della Repubblica di Catanzaro finalizzata ad accertare eventuali illeciti nella realizzazione del nuovo Palazzo di giustizia del capoluogo calabrese.

I militari del Nucleo di polizia tributaria della Guardia di finanza, che stanno conducendo le indagini coordinate dal procuratore aggiunto di Catanzaro, Giuseppe Borrelli, e dal sostituto Carlo Villani, hanno eseguito oggi una perquisizione a carico dell’imprenditore, titolare della società impegnata nella costruzione della struttura, nei confronti del quale si ipotizza il reato di inadempimento in pubbliche forniture.

I finanzieri si sono inoltre recati presso il municipio di Catanzaro per un’ulteriore acquisizione di atti utili agli accertamenti, che dovranno chiarire se la realizzazione dell’opera sia avvenuta in maniera difforme rispetto al progetto originario presentato al Comune.