Un’altra vittoria per l’Amatori Rugby Messina: battuta 66-7 la Union Viterbo

amatoriAncora una vittoria dell’Amatori Rugby Messina, che oggi ha battuto la Union Rugby Viterbo con un sonoro 66-7. L’ultima giornata del girone d’andata del Campionato Nazionale di serie B di Rugby si è conclusa con un risultato schiacciante per i padroni di casa. Concentratissimi, i peloritani hanno infilato una meta dopo l’altra senza rilassarsi neanche per un attimo su un risultato sempre più esaltante.

“Abbiamo chiuso il girone d’andata con il botto -commenta entusiasta a fine partita il presidente Nello Arena. I ragazzi sanno che dall’inizio della stagione ho come unico obiettivo i play off di giugno e la serie A e da alcune settimane stanno rispondendo sempre meglio a questa mia richiesta. Abbiamo vinto 66-7 contro una squadra come la Union Rugby Viterbo che fino a oggi ha avuto il miglior attacco del campionato. Certo, proprio come è successo a noi anche gli ospiti hanno avuto problemi per tutta una serie di infortuni e al di là del risultato hanno giocato un ottimo primo tempo. Ma la forza dell’Amatori è dipesa dalla compattezza e dalla sicurezza dimostrate in campo dai giocatori. Adesso ci fermiamo per la pausa invernale e quando riprenderemo il 2 febbraio, quando ci aspetta il match con il Frascati, dovremo dimostrare di non avere perso la grinta e la voglia di vincere che ormai ci contraddistinguono”.

Ma il mese di pausa servirà a mettere in campo diverse iniziative che coniugheranno il gioco del rugby con la musica e il teatro per dimostrare che “il rugby è cultura”. L’Amatori è una squadra molto attenta al sociale: alla partita odierna ha assistito anche un gruppo di ragazzi egiziani appassionati di rugby e, come promette il presidente Arena, “quella di oggi è stata solo la prima di una serie di iniziative che organizzeremo per loro e con loro”.amatori rugby messina

I Tempo Neanche il tempo di scaldarsi e già al 4’ arriva la prima meta di Smith, non trasformata, che porta subito in vantaggio i padroni di casa. All’11’ è Musicò a segnare e Smith a trasformare. Al 23’ Pizzuto va a meta e Smith trasforma. Si replica al 31’ con Miduri che centra l’obiettivo e Smith che trasforma. Al 35’ altra meta di Bombaci (non trasformata) e il primo tempo si chiude 31-0.

II Tempo Al 5’ escono Bombaci e Catania ed entrano Cinà e Morabito. Al 6’ meta di Santilano trasformata da Smith. Altro cambio al 10’ (escono Tornesi e Bucchiarone ed entrano Salvador e Cucinotta). Al 12’ gli ospiti segnano e trasformano. Al 13’ altro cambio per l’Amatori (esce Placanica ed entra Barone). Subito dopo al 14’ meta di Smith trasformata dallo stesso, che replica al 20’. Al 24’ meta di Cinà trasformata da Smith, che esce al 25’ sostituito da Gaima. Al 30’ meta di Dejean trasformata da Gaima. La partita si chiude con la vittoria dei padroni di casa 66-7.

Formazione Amatori Rugby Messina: Andrea Pizzuto (15), Dario Pilato (14), Edgar Mujodi (13), Gian Maria Santilano (12), Francesco Dejean (11), Ashley Smith (10), Roberto Placanica (9), Giorgio Blandino (8), Alessandro Miduri (7), Eros Tornesi (6), Francesco Di Trapani (5), Andrea Bucchiarone (4), Girolamo Bombaci (3), Nino Musicò (2), Salvatore Catania (1).

In panchina: Francesco Cinà, Andrea Morabito, Jacob Gaima, Angelo Cucinotta, Giovanni Milazzo e Alessio Barone.
Allenatore: Bevan Patrick Ryan

Formazione Union Rugby Viterbo: Stefano Bocchino (15), Mattia Cecchetti (13), Andrea Agostini (12), Valerio Bonucci (11), Dimitri Menghinelli (14), Simone D’Annunzio (10), Andrea Menghini (9), Massimo Pompei (7), Emiliano Daniel Cardoso (8), Emanuele De Angelis (6), Luigi Bocchino (4), Luca Desana (17), Massimiliano Perandria (1), Carlo Borgatti (2), Orlando Menicocci (3).

In panchina: Gabriele Macchioni, Marco Tamantini, Diego Bellachioma, Gabriele Duri, Walter De Luca, Luca Lunedini, Tokumbo Martino oguntimirin.
Allenatore: Michele Fabiani.

Arbitro: sig. Digiannastasio di Salerno