fbpx

Regione Calabria: venerdì la tavola rotonda “Turismo in Calabria e ruolo delle Pro Loco”

Logo-regione-Calabria-1Un modello di turismo declinato sempre più in chiave territoriale, capace di esaltare identità e peculiarità grazie ad una rete permanente tra Istituzioni dove a giocare un ruolo decisivo sono le Pro Loco, sentinelle sul territorio delle eccellenze da promuovere e valorizzare, assecondando l’ambizione di un modello unico in tutte le realtà del Paese.

E’ questo il senso di marcia nel dibattito dell’Unione nazionale Pro Loco d’Italia che sarà oggetto di ampio confronto nella tavola rotonda dal titolo “Turismo in Calabria e ruolo delle Pro Loco” in programma venerdì prossimo 13 dicembre alle ore 16.00 nella Sala “Giuditta Levato” di Palazzo Campanella.

L’iniziativa, propedeutica ad un nuovo modello di legge regionale sulle Pro Loco, punta ad analizzare sia la legislazione esistente in materia (la legge regionale del 2008 n. 8) che le potenziali prospettive di sviluppo legate al progetto normativo d’iniziativa del Presidente del Consiglio regionale Francesco Talarico dal titolo “Disciplina delle associazioni territoriali Pro Loco” (progetto di legge  n. 419/9^).

Occasione dunque – non solo per parlare di una proposta di legge regionale per la Calabria – ma anche momento fondamentale “per avviare un confronto promosso dell’Unione nazionale Pro Loco d’Italia (UNPLI) con le istituzioni regionali di tutta Italia al fine di proporre un unico modello di ordinamento regionale sia laddove non esiste una legge che in quelle regioni dove la normativa va rivisitata per adeguarla alle attuali necessità e ad un turismo in costante evoluzione”.

Parteciperanno all’incontro: Vincenzo Ruberto, presidente UNPLI Calabria, Francesco Todaro, consigliere nazionale UNPLI e Giovanni Verduci, vice presidente della Provincia di Reggio Calabria. Interverranno Massimo Cogliandro (presidente Comitato provinciale UNPLI di Reggio Calabria) e Claudio Nardocci (presidente nazionale UNPLI).

Sono previsti gli interventi di Massimo Russo (responsabile commerciale Elettronic Technology Team Genova) Alessandra Polimeno (presidente III Commissione Turismo della Provincia di Reggio Calabria), Candeloro Imbalzano (presidente II Commissione Bilancio, programmazione economica, attività produttive e fondi comunitari del Consiglio regionale) e Saverio Lo Russo (direttore generale Dipartimento per gli Affari regionali della Presidenza del Consiglio dei Ministri).

Sarà il presidente del Consiglio regionale della Calabria Francesco Talarico a trarre le conclusioni del convegno moderato dal capo ufficio stampa del Consiglio regionale Romano Pitaro.