Reggio, Circolo Posidonia: consegna cavalieri del mare 2013 e apertura anno sociale 2014

imagesSi terrà domenica 29 dicembre alle ore 17.00, presso la sala fata morgana di Gallico Marina, la cerimonia di Consegna dei premi “Cavaliere del Mare” 2013 e l’ Apertura dell’anno sociale 2014 del Circolo Posidonia.
Il 2013 sarà ricordato per lo straordinario successo della Festa del Mare-Mediterraneo. Una edizione che ha proposto un modello di cooperazione tra le genti del Mediterraneo. Identità e Saperi si sono aperti a collaborazioni e contaminazioni, attraverso i principali istituti di Ricerca e Formazione. Oltre agli eventi artistici, espositivi, enogastronomici, la kermesse estiva ha proposto un ciclo di seminari, dibattiti e workshop in preziosa collaborazione con UNIMED, associazione di atenei dei Paesi che si affacciano sul bacino del Mediterraneo fondata nel 1991.
L’apertura del nuovo anno sociale si aprirà dunque nel solco della continuità programmatica di quanto fatto siano ad oggi. L’associazione dei pescatori nel corso del tempo ha saputo allargare la propria attenzione e raggio d’azione anche ai problemi che riguardano sia il territorio che le problematiche sociali. In questo senso è da segnalare la propria azione propulsiva nel costituire, insieme ad altre associazioni culturali del territorio reggino, un senso di cittadinanza attiva avente scopo di apportare un contributo concreto alla comunità grazie ad un elevato senso di partecipazione civica. Su questo versante sono da ricordare, le numerose iniziative pubbliche in cui si sono incontri i rappresentati della città per discutere e trovare soluzioni partecipate ai numerosi problemi, spesso scelte inadeguate, che hanno messo a dura prova l’economia ed il vivere della comunità reggina. Ultima fatica, in ordine di tempo, l’attività del Circolo Posidonia nell’istituire un soggetto promotore per la costituzione della città metropolitana di Reggio Calabria, capace di guardare alla conurbazione con la vicina Messina in un’ottica di area vasta integrata.
Nel corso della serata, oltre a presentare le azioni future per il 2014, verrà consegnato il Premio Cavaliere del Mare. Un riconoscimento istituito per segnalare, annualmente, alla pubblica estimazione l’attività di quanti, con passione, hanno avuto un profondo e simbiotico rapporto con il mare nel campo dello sport, della pesca, della difesa e conservazione dell’ambiente marino, della ricerca, degli studi e della cultura del mare. Nelle edizioni precedenti sono stati premiati Cinzia Scaffidi, direttrice del Centro Studi di Slow Food e docente all’Università di Scienze Gastronomiche di Pollenzo e Colorno; l’architetto Rosanna Macrì e Paolo Boccotti, professore ordinario di costruzioni marittime presso l’università mediterranea di Reggio Calabria. La cerimonia proseguirà con la consegna delle benemerenze ai rappresentati della marineria gallicese. Una serata speciale per il circolo Posidonia che sarà chiamato, inoltre, ad eleggere il Presidente ed i Componenti del consiglio direttivo.