fbpx

Reggio, Cgil, Cisl e Uil: domani sit-in di protesta dei lavoratori LSU/LPU

imagesContinua la mobilitazione dei lavoratori LSU/LPU per la loro stabilizzazione. Anche a Reggio Calabria, come nel resto della Calabria, domani scenderanno in piazza per protestare al fianco di Cgil, Cisl e Uil. L’appuntamento è alle ore 10, con uno sciopero di protesta, di fronte al Consiglio Regionale per sensibilizzare le istituzioni competenti sulle modifiche necessarie da apportare alla Legge di stabilità e per avviare il tavolo tecnico conquistato con le iniziative di lotta.
Partecipazione dei sindaci dei Comuni calabresi alla protesta di domani. Primi Cittadini che, sin dall’inizio, hanno sfilato accanto ai lavoratori.
La mobilitazione continuerà con la manifestazione regionale unitaria di Cgil Cisl e Uil che si terrà sabato 14 dicembre a Lamezia Terme Nicastro.