fbpx

A Reggio Calabria il 9 e 10 dicembre la seduta della commissione antimafia: il programma degli incontri

COMUNALI: CANCELLIERI, DISAFFEZIONE CITTADINI ERA NELL'ARIALa Commissione parlamentare d’inchiesta sul fenomeno delle mafie ha reso noto il programma della visita che terra’ a Reggio Calabria lunedi’ 9 e martedi’ 10 dicembre in avvio delle attivita’ d’indagine dopo la recente elezione. La presidente Rosy Bindi e i commissari avvieranno in Calabria l’attivita’ d’indagine con una serie di audizioni ufficiali, nella sede della prefettura.

I lavori avranno inizio alle 14.30 con l’audizione del Ministro della giustizia, Annamaria Cancellieri. Seguira’ alle 15.30 il Procuratore nazionale antimafia, Franco Roberti. Subito dopo la Commissione ascoltera’ il Procuratore della Repubblica di Reggio Calabria, Federico Cafiero de Raho, con i magistrati della Direzione distrettuale antimafia; il Procuratore della Repubblica di Catanzaro, Vincenzo Lombardo, coordinatore della Direzione distrettuale antimafia, e il Prefetto di Crotone, Maria Tirone. Martedi’ le audizioni riprenderanno alle 9.30. Nel corso della mattinata la Commissione ascoltera’ il Prefetto di Reggio Calabria Vittorio Piscitelli; i Commissari prefettizi che amministrano il Comune di Reggio Calabria, Gaetano Chiusolo, Giuseppe Castaldo e Carmelo La Paglia; il Prefetto di Vibo Valentia, Giovanni Bruno, il Sindaco di Rosarno, Elisabetta Rosa Tripodi e i rappresentanti di Confindustria di Reggio Calabria.

Nel primo pomeriggio, dalle 13.30, sono previste le audizioni di Tiberio Bentivoglio, imprenditore antiracket; don Giacomo Panizza, fondatore di Progetto Sud a Lamezia Terme; dei rappresentanti della cooperativa sociale Valle del Marro; del responsabile della comunita’ Agape e di don Giovanni Ladiana. Alle 16.00 conferenza stampa della presidente della Commissione on. Rosy Bindi Lunedi’ i giornalisti, in una sala della prefettura di Reggio Calabria, potranno seguire in diretta audio le audizioni del ministro Cancellieri e del procuratore Roberti.