Palermo, i “duri” del Movimento dei Forconi sfidano Ferro e si danno appuntamento al 2 gennaio

forconiI ‘ duri’ del Movimento dei forconi si sono dati appuntamento il 2 gennaio a Palermo per una manifestazione in piazza Indipendenza, tra le sedi della Regione e dell’Assemblea siciliana. Una iniziativa che sancisce ulteriormente la rottura con Mariano Ferro, questa volta nella sua regione. L’appuntamento e’ alle 10.30 per quello che e’ stato denominato “Il nuovo vespro”. Interverra Danilo Calvani, coordinatore nazionale del Comitato 9 dicembre, oltre al referente regionale Martino Morsello, in passato molto polemico con Ferro e oggi proclamatosi leader del “Movimento dei forconi”. “E’ tuo dovere contribuire al cambiamento - affermano gli organizzatori – dando una risposta all’emergenza suicidi, bloccando tutte le procedure esecutive, e all’emergenza economica, favorendo lo sciluppo di attivita’ produttive non parassitarie attraverso il ripristino della Lira nazionale e l’eliminazione di tutti gli sperperi politici e burocratici”.