Torrenova (Me): 37enne arrestato per violazione di sorveglianza speciale e guida senza patente

pratico giuseppeNella giornata di sabato, durante un servizio di vigilanza e controllo del territorio, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Sant’Agata Militello, hanno tratto in arresto PRATICO’ Giuseppe di anni trentasette, per la violazione degli obblighi della sorveglianza speciale.

Alle ore 18.30 circa, il Praticò veniva intercettato da una pattuglia dell’Aliquota Radiomobile nella via Mazzini di Torrenova, alla guida della propria autovettura. Lo stesso, ancorché conscio di non poter guidare un’automobile, alla vista della pattuglia dei carabinieri, tentava di sottrarsi al controllo di polizia svoltando repentinamente nella vicina via San Pietro. I militari sono riusciti a bloccare l’auto guidata dal Praticò solo dopo un breve inseguimento. Da successivi accertamenti lo stesso è risultato privo della patente di guida poiché mai conseguita. Questa grave inosservanza al codice della strada ha comportato per il sorvegliato l’arresto in flagranza per la violazione delle prescrizioni della misura di prevenzione di cui lo stesso è in atto gravato. Occorso veniva posta sotto sequestro l’autovettura di proprietà del suddetto Praticò in quanto sprovvista di assicurazione.

Su disposizione del magistrato di turno presso la Procura della Repubblica di Patti il Praticò, dopo le formalità di rito, è stato sottoposto agli arresti domiciliari presso la sua abitazione in attesa del giudizio direttissimo.

L’arresto del Praticò Giuseppe si inserisce nell’ambito di una più intensificata attività di vigilanza e controllo del territorio svolta dall’Arma dei Carabinieri, finalizzata al contrasto del  fenomeno dei furti in appartamento nel periodo festivo.