fbpx

‘Ndrangheta, l’ex pentito Lo Giudice compare al processo ma non si sottopone all’esame

Nino Lo Giudice

antonino-lo-giudiceL’ex collaboratore di giustizia Antonino Lo Giudice si e’ avvalso della facolta’ di non rispondere al processo ”Do ut des” dove sono imputati i suoi familiari. E’ la prima volta che compariva in udienza (collegato in videoconferenza) dall’arresto dello scorso mese di novembre, dopo cinque mesi di latitanza durante i quali aveva diffuso due memoriali in cui ritrattava tutte le dichiarazioni e accusava magistrati e investigatori di avere fatto pressioni per accusare anche persone a lui sconosciute. Sentito nella qualita’ di imputato in un procedimento connesso, ha fatto presente al collegio giudicante di non avere un avvocato di fiducia e ha preferito avvalersi della facolta’ di non rispondere pur in presenza di un difensore d’ufficio nominato dal Tribunale (con il quale si e’ consultato telefonicamente). Lo Giudice era stato gia’ sentito al processo durante il periodo della collaborazione ma la scorsa settimana gli avvocati difensori degli imputati avevano chiesto che venisse sentito nuovamente alla luce delle novita’ degli ultimi mesi.